LE VERE GUIDE SPIRITUALI

Le vere guide spirituali di un popolo, se sono veramente tali, dovrebbero predicare amore o, quanto meno, spendere parole di pace. Vedi ad esempio Ghandi. Se invece predicano odio o aizzano la “loro” gente alla vendetta non possono definirsi, in alcun modo, guide spirituali ma, tutt’al più, potremmo definirle, nella migliore delle ipotesi, “semplici” capi politici.